Secondo rapporto annuale lavoro domestico

Rapporto DOMINA 2020 in elaborazione

Il 12 dicembre 2019 è stato presentato a Roma il primo rapporto annuale sul lavoro domestico, realizzato dall’Osservatorio Nazionale sul lavoro domestico di DOMINA, Associazione nazionale famiglie datori di lavoro domestico, firmataria del CCNL di categoria.

Ad oggi è in lavorazione il secondo volume. Il nuovo testo proseguirà l’approfondimento della mappatura del lavoro domestico in Italia attraverso l’analisi qualitativa e quantitativa. Senza dimenticare l’analisi dei risvolti sociali ed economici del settore a livello locale, nazionale e internazionale.

L’andamento delle assunzioni del settore, negli anni, è stato fortemente influenzato da misure amministrative e normative. Ci aspettiamo che quest’anno, a seguito della pandemia da Covid-19, ci saranno modifiche sostanziali nell’andamento del trend. Il lockdown di oltre due mesi, le misure a sostegno del reddito e la sanatoria introdotta con il decreto Rilancio, sono tutte variabili con ricadute importanti sul settore dei servizi alla famiglia.
Gli effetti si avranno sia sul breve periodo, con licenziamenti dovuti al Coronavirus e con successive assunzioni dovute alla sanatoria; sia nel lungo periodo. In questo secondo caso, le difficoltà economiche dovute allo stop del lockdown potrebbero portare ad una riduzione delle ore di lavoro o dei contratti a causa della contrazione della capacità di spesa delle famiglie datori di lavoro domestico.

Il secondo Rapporto annuale è elaborato in collaborazione con la Fondazione Leone Moressa. L’Istituto di studi e ricerche, nato su iniziativa dell’Associazione Artigiani e piccole imprese di Mestre CGIA, collabora con l’Associazione DOMINA da molti anni. Insieme alla Fondazione è stata portata avanti anche la collana “Il valore del lavoro domestico” che ad oggi conta 12 dossier. Il progetto di ricerca approfondisce molte tematiche correlate con il settore del lavoro domestico. I dossier si concentrano di volta in volta su argomenti specifici come il profilo del datore di lavoro domestico, il CCNL di categoria, la Convenzione ILO n.189/2011, la care economy, la disabilità, etc. L’elenco completo e la versione digitale degli elaborati è disponibile su questo sito nella sezione Dossier.


Redazione DOMINA
 

Altri articoli

Urgenti cassa integrazione e sanatoria

Lavoro domestico e COVID-19

Il fenomeno della pandemia del Coronavirus , amplifica tutte le questioni irrisolte di un settore.. Leggi tutto...

Il Cura Italia dimentica colf e badanti

Lavoro domestico e COVID-19

Il decreto Cura Italia si è “dimenticato” di colf e badanti ... Leggi tutto...