Oltre 1 miliardo di tredicesime nel lavoro domestico

I dati ci dicono quanti possono permettersi la badante

Più di un miliardo in tredicesime ma solo l’8,1% degli anziani può permettersi una badante a tempo pieno

Natale al tempo della pandemia. Milioni di anziani in difficoltà, non solo quest’anno resteranno soli per le feste, ma la maggior parte di loro non potrà nemmeno permettersi di pagare una badante.
Per gli 850mila lavoratori domestici regolari le famiglie italiane spenderanno quasi 440 milioni di euro in tredicesime. Se prendiamo in considerazione anche i rapporti di lavoro illegali (secondo i dati ISTAT quasi il 60% del lavoro domestico si svolge in una condizione informale o irregolare) la cifra sale a più di un miliardo di euro. Un dato sintetizza l’importanza settore in Italia: Il Pil annuale garantito dalle retribuzioni di colf e badanti è pari a 18 miliardi di euro.
L’Osservatorio DOMINA, nel Rapporto annuale sul Lavoro Domestico 2020, ha calcolato che solamente l’8,1% degli anziani in Italia può permettersi di pagare una badante a tempo pieno (40 ore di lavoro la settimana) facendo affidamento solamente sulla pensione.

Nei decreti ristori e nella legge di bilancio non è previsto alcun sostegno al reddito dei lavoratori domestici. Lorenzo Gasparrini, segretario generale di DOMINA, Associazione Nazionale Famiglie Datori di Lavoro Domestico, esprime “forte preoccupazione per la situazione di solitudine degli anziani e di difficoltà economica delle famiglie”. 
Il rientro delle badanti (spesso straniere) dalle ferie nei loro Paesi d’origine alle città italiane, è  un’altro problema legato all’emergenza sanitaria. “Proponiamo un doppio tampone al rientro in Italia, per evitare lunghe quarantene e per dare sicurezza alle famiglie”, continua Gasparrini.

Per fare il punto della situazione, l’Osservatorio DOMINA ha appena pubblicato il dossier “Il lavoro domestico e l’emergenza Covid-19”, un estratto dal Rapporto annuale sul Lavoro Domestico 2020 di prossima pubblicazione. Nel dossier, ricco di dati ed elaborazioni, si affrontano i temi dell’emergenza COVID-19, le difficoltà delle famiglie durante l’emergenza, le misure di sostegno, l’andamento del lavoro domestico regolare durante la pandemia, la sicurezza del lavoro.


Redazione DOMINA 
14/12/2020


 

Altri articoli

Libretto famiglia e lavoro domestico

Libretto Famiglia: boom durante la pandemia

Incentivi statali e chiusura delle scuole spingono la crescita

Il  Libretto Famiglia   è  uno  strumento  entrato  in .. Leggi tutto...

Elezioni comunali 2021

Lavoro Domestico alle COMUNALI 2021

Candidati a Sindaco a confronto: video-interviste

L'Associazione DOMINA ha invitato tutti i candidati a sindaco 2021 a confrontarsi sul welfare.. Leggi tutto...